Vico Equense, il sindaco Andrea Buonocore sull’aumento dei contagi: “Rispettare le regole per evitare un nuovo lockdown”

Vico Equense. Il sindaco Andrea Buonocore, con un post sulla sua pagina Facebook, comunica: «Miei cari concittadini, le notizie che ci giungono giornaliermente non sono tra le più rassicuranti. Assistiamo ad un continuo aumento dei contagi frutto dell’indebolimento delle misure restrittive. A differenza dell’emergenza che ci ha visti coinvolti tra la fine di febbraio ed aprile, oggi conosciamo meglio il nemico. Sappiamo come contrastarlo, sappiamo come proteggerci e sappiamo come limitarne la diffusione.

L’errore più grave che possiamo fare oggi è “negare” che il nemico esista. Il nemico c’è e va tenuto a debita distanza. Per questo motivo dobbiamo seguire scrupolosamente le indicazioni che ci pervengono dalla Regione Campania e dal Governo centrale. Tali indicazioni sono il frutto del lavoro di task force di esperti che lavorano per la nostra salute. Seguire alla lettera le indicazioni può limitare i danni e debellare il rischio di un ulteriore lockdown, che non voglio e che penso nessuno voglia e che rischierebbe di mettere in ginocchio la nostra già fragile economia e mettere anche più a dura prova le economie delle nostre famiglie.

Pertanto vi esorto caldamente a tenere alta l’attenzione, ad indossare le mascherine ed a mantenere le distanze di sicurezza anche se vi trovate a festeggiare tra parenti ed amici. Rinnovo la mia più totale disponibilità nello starvi al fianco per qualunque necessità. Così com’è stato fino ad oggi, io ci sarò sempre per qualunque consiglio, aiuto, intervento o necessità. Ci è richiesto un ulteriore sforzo. Non vanifichiamo i sacrifici fatti finora. Contate su di me».

post buonocore

 

Commenti

Translate »