Tramonti, l’istituto Pascoli presenterà il progetto “Web radio” ad Avanguardie Educative

La web radio lanciata dall’Istituto comprensivo Giovanni Pascoli di Tramonti è diventato in pochi mesi un strumento di comunicazione apprezzatissimo e seguitissimo. Un esempio, a livello nazionale, di connessione tra scuola e territorio.

Nonostante il periodo di grave difficoltà le trasmissione sono continuate alternando la didattica all’intrattenimento, l’informazione all’approfondimento. Proprio per tutte queste caratteristiche che rendono unico questo progetto è stato scelto per essere presentato a “Formarsi e confrontarsi con le Avanguardie Educative”. Prendendo spunto dalle buone pratiche delle scuole che già da tempo sperimentano l’innovazione e con l’obiettivo di promuovere la trasformazione “dal basso” attraverso la sperimentazione delle metodologie innovative, gli incontri, guidati da ricercatori INDIRE e da esperti del mondo accademico e del lavoro, propongono una serie di riflessioni su tematiche trasversali come la valutazione, la didattica digitale integrata, l’Outdoor Education, i percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, l’educazione ai Media e gli ambienti di apprendimento. Proprio in tale contesto sarà presenta la web radio I.C. Tramonti dalla Dirigente Scolastica Luisa Patrizia Milo e dal vicepreside Maurizio Salucci. Un importante riconoscimento per il lavoro svolto negli ultimi mesi e per aver creduto in un’idea di comunicazione innovativa, interconnessa tra scuola e territorio.

Un unicum non solo in Costiera Amalfitana ma a livello regionale, anche in considerazione del fatto che hanno preso parte attivamente alle trasmissioni studenti, docenti, genitori, associazioni del territorio, politici e molte altre categorie della società. “I Media e il racconto collettivo” (nella scuole che innova) si terrà lunedì 26 ottobre a partire dalle ore 17, al quale parteciperanno la Dirigente Scolastica dell’Istituto comprensivo Giovanni Pascoli di Tramonti Luisa Patrizia Milo e del vicepresinde Maurizio Salucci, oltre ai rappresentati di altri istituti della penisola. Sarà possibile seguire il webinar attraverso il sito di INDIRE.

web radio tramonti

Commenti

Translate »