Stretta sui controlli nelle due coste: carabinieri a Positano, multato un ragazzo a Sorrento

Intensificati in maniera molto consistente i controlli dei Carabinieri e Polizia Municipale a Positano, Sorrento e nelle due Coste. In seguito al nuovo decreto ministeriale annunciato dal Governo Conte nei giorni scorsi, sono stati intensificati i controlli dei militari si fanno sempre più serrati.

In penisola sorrentina, i sindaci mantengono la promessa di intensificare la vigilanza per il rispetto delle norme anti-contagio. A Sorrento, ad esempio, uno studente è stato multato perché non indossava il dispositivo di protezione.

A Positano, invece, sono state avvistate due volanti dei carabinieri – oltre alla Polizia Municipale attiva già dai giorni scorsi per controlli ai veicoli – per setacciare il territorio e garantire la sicurezza di uno dei paesi meno colpiti della Diva costa.

Infine si registrano diverse multe da quasi 300 euro, elevate su tutto il territorio delle due coste.

Commenti

Translate »