Sorrento, il sindaco Massimo Coppola parla dell’attuale emergenza sanitaria in città e delle iniziative adottate segui la diretta

Sorrento. Il sindaco Massimo Coppola è intervenuto oggi in diretta sulla sua pagina Facebook per affrontare diverse problematiche legate alla città, come ad esempio la questione della Pineta “Le Tore” dichiarando che l’amministrazione seguirà con attenzione i lavori in corso nell’area. Il progetto di recupero e riqualificazione dell’eliporto completerà l’opera e renderà nuovamente la zona un centro attrattivo per l’intera città.

Annuncia poi di stare lavorando al bando di sostegno per i lavoratori che sarà pronto nel giro di pochi giorni.

E poi il primo cittadino volge il suo sguardo sulle prossime festività natalizie sottolineando come solitamente in questo periodo la città di Sorrento si apprestava a cominciare una serie di iniziative propedeutiche al Natale. Quest’anno, per ovvie ragioni, non sarà così. Dobbiamo prepararci a vivere un Natale diverso, ce lo impone il momento economico e le norme anti-Covid. A questo proposito il sindaco dichiara di aver contatto l’azienda che negli anni passati si è aggiudicata l’appalto per le luminarie concordando per quest’anno una riduzione del prezzo pari a 236.000 euro che consentirà al Comune un risparmio del 50%, somma che sarà destinata al sostegno delle categorie e delle persone danneggiate dall’emergenza sanitaria e dalla crisi economica.

 

 

Commenti

Translate »