Scala. Volontaria Millennium di Amalfi contagiata, accompagnava i bambini. Tamponi dalle 11,30 al parcheggio San Lorenzo

Scala. Volontaria Millennium di Amalfi contagiata, accompagnava i bambini. Oramai anche la Costiera amalfitana sta vivendo l’ondata autunnale del coronavirus covid-19. Un’ondata che ha colpito sopratutto Minori e Maiori.  La comunicazione è avvenuta alle 23,30 da parte della ASL , riguarda persona non residente . Nessun caso nella città del castagno, ma visto che la volontaria accompagnava i bambini a scuola il sindaco Luigi Mansi ha avviato il contract tracing in accordo con l’ASL di Salerno

Un abbraccio a tutta Scala , alle famiglie e un augurio di pronta guarigione alla volontaria.

Gli annunci sulla pagina face book ufficiale del Comune di Scala

In riferimento al volontario di Protezione Civile entrato in contatto con i bambini della scuola di Scala e per il quale nella nottata si è provveduto a ricostruire ed avvisare tutti i contatti, si comunica che a partire dalle ore 11.30 di oggi, presso il parcheggio San Lorenzo in Scala, l’ Asl procederà ad effettuare il tampone ai bambini della Scuola dell’ Infanzia ed ai loro genitori.
Ai ragazzi della Scuola Primaria ed alle loro famiglie chiediamo di rispettare la quarantena fiduciaria a casa in attesa di effettuare il tampone previsto per Lunedì mattina.
💪 Siamo sicuri di poter contare sul senso di responsabilità e sulla collaborazione di ognuno di voi, dal più piccolo al più grande.
Uniti si vincono le battaglie!!

Commenti

Translate »