Sant’Agnello. Appello WWF: “Più alberi nelle scuole”

Più informazioni su

Sant’Agnello. Appello WWF: “Più alberi nelle scuole”. Piantare nuovi alberi e inverdire gli spazi interni ed esterni della nuova scuola media di Sant’Agnello, che verrà costruita nel corso dei prossimi anni.

È questa la richiesta formulata dal presidente del WWF Terre del Tirreno Claudio d’Esposito al sindaco Piergiorgio Sagristani nel corso di un incontro che si è svolto nei giorni scorsi.

«Nel progettare questi spazi è necessario prevedere l’impianto di alberi e cespugli per creare una “foresta scolastica”, prevedendo anche la piantumazione di siepi perimetrali idonee a schermare muri e ringhiere, creando una preziosa barriera che attutisca i rumori e lo smog del traffico veicolare delle strade, e preziose condizioni per la fauna locale che nelle siepi trova rifugio, cibo e luogo per la riproduzione e per trascorrervi l’inverno», sottolinea d’Esposito.

Che aggiunge: «La richiesta fatta al sindaco fa seguito a un precedente incontro avuto al comune in cui si manifestava l’esigenza, condivisa dal primo cittadino, di “inverdire e riforestare” una scuola da costruirsi su di un’area libera di circa 8000 metri quadrati che rischia di essere l’ennesimo scatolone in cemento».

Fonte Metropolis

Più informazioni su

Commenti

Translate »