Salerno, allarme Covid: 90 alunni in isolamento. Scuole pronte al piano B

Più informazioni su

Allarme contagi nelle scuole, 90 alunni finiscono in isolamento nel Salernitano a causa del Covid. È massima allerta. E i presidi sono pronti al piano di emergenza col ripristino della didattica a distanza. A Fisciano, Sala Consilina e Cava de’ Tirreni tre classi sono in isolamento per casi di positività al Covid riscontrata in tre alunni, due di scuola media e una di scuola superiore. Lo riporta Il Mattino.

«La situazione è monitorata con attenzione dalla nostra task force – dice il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, Luisa Franzese – i presidi stanno applicando i protocolli di sicurezza. Siamo vicini alle scuole dove sono stati registrati casi di contagio. Offriamo il nostro supporto costantemente. È stata introdotta la didattica integrata nei casi di classi in isolamento». Il timore dei presidi è che la didattica a distanza possa diventare la costante dei prossimi mesi.

Con l’aumento dei contagi nelle scuole è pronto il piano B che prevede la didattica integrata per tutti. Un piano già applicato alle scuole superiori in diverse scuole del salernitano: sono ad oggi più di 8mila i ragazzi delle superiori che stanno seguendo le lezioni in didattica a distanza. Mentre per le scuole del primo ciclo la didattica a distanza è prevista in casi di isolamento e quarantena per studenti risultati positivi al Covid.

«Comunque siamo pronti con la didattica a distanza», dicono i presidi. A Salerno si tira un sospiro di sollievo. L’allievo del liceo classico Tasso finito in isolamento da domenica è risultato negativo al tampone molecolare. Il Tasso continuerà a scopo precauzionale a fare lezione a distanza per le classi dal secondo anno al quinto anno, almeno fino a mercoledì. «È arrivato l’esito negativo del tampone per la famiglia dell’alunno, ritroviamo un po’ di serenità», dice la preside del Tasso, Carmela Santarcangelo. Sempre a Salerno ritorna a scuola stamattina la preside del Nautico Giovanni XXIII di Torrione, Daniela Novi, risultata negativa al Covid. Al Nautico era risultato positivo al Covid un dipendente ancor prima dell’apertura della scuola.

«Rientriamo al lavoro, io ed altri 3 dipendenti – dice la preside Novi – i ragazzi continuano a fare lezione in didattica a distanza». Al liceo Da Procida in isolamento 4 studenti influenzati, una misura precauzionale in linea col protocollo anti Covid. Ma è in provincia che la situazione diventa allarmante. Tre classi, quindi circa 90 alunni, sono in isolamento. A Cava de’ Tirreni, una studentessa del quinto anno all’indirizzo turistico dell’istituto Della Corte-Vanvitelli è risultata positiva al Covid e la classe è in isolamento in attesa del tampone.

«La ragazza è asintomatica e come scuola abbiamo attivato tutte le procedure del caso per contenere il contagio – spiega la dirigente Franca Masi – Siamo sereni della procedura attivata. Dal momento in cui ci è stato segnalato dall’Asl il caso di positività al Covid-19 di una nostra studentessa siamo riusciti a risalire con facilità alla catena dei suoi contatti, tra studenti, docenti e personale scolastico. La ragazza frequenta una classe quinta. Per i suoi compagni di classe e docenti è stata da subito attivata la procedura dell’isolamento domiciliare e la richiesta di tampone. L’aula, come già da procedura quotidiana, è stata sanificata».

A Sala Consilina positivo un alunno di scuola media del comprensivo Giovanni Camera in isolamento è finita quindi l’intera classe del ragazzo. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Cavallone fa sapere che ha effettuato la sanificazione dei locali della scuola dove l’alunno contagiato ha frequentato le lezioni. Oggi il comprensivo Camera sarà regolarmente aperto, mentre resta isolata la classe frequentata dal ragazzo fino all’esito dei tamponi. Al comprensivo De Caro di Fisciano un alunno di seconda media è positivo al Covid e la classe è finita in isolamento: il ragazzo frequentava la palestra di Baronissi il cui istruttore è risultato positivo al Covid

Più informazioni su

Commenti

Translate »