Salernitana:la formazione ufficiale anti Vicenza

Più informazioni su

    LR VICENZA – SALERNITANA | STADIO ROMEO MENTI (ORE 21)
    FORMAZIONI UFFICIALI

    VICENZA (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Cappelletti, Padella, Beruatto; Vandeputte, Rigoni, Pontisso, Dalmonte; Jallow, Marotta. A disp. Perina, Bizzotto, Zonta, Nalini, Cinelli, Gori, Giacomelli, Pasini, Guerra, Barlocco, Longo, Da Riva. All. Di Carlo

    SALERNITANA (4-4-2): Belec, Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz, Schiavone, Di Tacchio, Lombardi; Tutino, Djuric. A disp. Adamonis, Mantovani, Capezzi, Karo, Andrè Anderson, Dziczek, Giannetti, Veseli, Barone, Cicerelli, Antonucci, Baraye. All. Castori

    Arbitro: Illuzzi di Molfetta (Tardino/Schirru). IV uomo: Prontera di Bologna

    Diretta: Dazn.com

    ORE 19.55 – Arrivano le distinte ufficiali, Castori ripropone Schiavone in luogo di Capezzi, la sorpresa è Cicerelli in panchina, Lombardi giocherà sull’out mancino, Kupisz a destra. Nei padroni di casa è titolare l’ex Lamin Jallow.

    Il Menti è un impianto storicamente ostico alla compagine granata che l’ultima volta riuscì nell’impresa di centrare i tre punti grazie ad un gol di Busellato. E nonostante il trend storicamente positivo per i veneti, nelle ultime tre sfide al Menti il Vicenza non ha mai segnato: doppio 0-0 nella B 2009/10 e 2015/16, biancorossi k.o. per 0-1 nella B 2016/17. L’ultima rete del Vicenza porta la firma di Forestieri al 65’ del match vinto 2-0 il 29 marzo 2009, in B, con digiuno che – pertanto  – ammonta a 295’. La Salernitana cercherà di mantenere inviolata la porta: in trasferta i granata subiscono gol da 18 partite consecutive, per un totale di 28 gol al passivo. Ultimo clean sheet nell’1-0 a Trapani il 22 settembre 2019. I biancorossi proveranno ad approfittare della felice tradizione del suo tecnico Di Carlo nel mese di ottobre. Le squadre dell’allenatore di Cassino infatti ad ottobre viaggiano alla media di 1,59 punti a partita, con bilancio formato da 21 vittorie, 15 pareggi e 13 sconfitte in 49 partite giocate.

    Seconda partita in tre giorni dopo la sosta, la Salernitana va al Menti di Vicenza per proseguire la serie positiva dopo il poker rifilato sabato al Pisa. I biancorossi, che vanno a caccia della prima gioia stagionale, sono alla prima partita post pausa, visto il rinvio del match di sabato contro il Monza.

    FONTE:salernitana news

     

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »