Rosario Lotito: “Sorrento come la costa azzurra, campi da golf e basi di atterraggio per elicotteri…”

Riportiamo il post di Rosario Lotito pubblicato sulla sua pagina Facebook:

«A Sorrento pare che la giunta sia stata varata e probabilmente la delega al Turismo verrà data al sig. Alfonso Iaccarino noto chef stellato, una persona che sa il fatto suo e che sa come fare turismo.

Un vecchio proverbio dice che il buon giorno si vede dal mattino ma a quanto pare il mattino prossimo futuro, stando a quello che è scritto sul giornale Agorà di sabato 17 ottobre 2020, non lascia presagire nulla di buono, almeno per quanto riguarda la difesa del territorio e della natura.
Nell’articolo del suddetto giornale si legge che il neo probabile Assessore al turismo vuole prendere a modello la Costa Azzurra in quanto ritiene che per omogeneità territoriale possiamo, a Sorrento, replicare lo stesso modello turistico. Ma qual è tale modello? Quello di creare un sistema di porti turistici, eliporti diffusi e campi da golf, ed indovinate un po’ dove dovrebbero sorgere questi campi da golf insieme agli eliporti diffusi? Niente pocodimenoche sulla pineta delle Tore, l’ultimo baluardo a difesa dell’aria che respiriamo.
“Tale progetto potrebbe essere inserito in un ampio progetto di riqualificazione dell’area (le Tore) che attualmente versa in uno stato di abbandono ma che costituisce una potenzialità straordinaria come attrattore turistico ancora inespressa”.
A pensar male si fa peccato ma molto spesso ci si azzecca e mi viene naturale collegare tale progetto con lo scellerato disboscamento della pineta delle Tore con centinaia di pini abbattuti senza una logica apparente ma, alla luce di queste dichiarazioni, la logica pare che ce l’abbia ed anche molto chiara.
Campi da golf e basi di atterraggio per elicotteri e magari, perché no, un bel ristorante stellato per accogliere i clienti milionari che con i loro elicotteri sorvoleranno le nostre case ed atterreranno nel loro esclusivo club privato Le Tore…».
post lotito

Commenti

Translate »