Rapina a Napoli e sparatoria con la Polizia: 17enne ferito a morte

Un altro giovane, 18enne, è rimasto ferito ed è stato ricoverato d'urgenza. Si tratta del figlio di "Genny a' Carogna"

Più informazioni su

Stavano tentando una rapina tra via Duomo e via Marina, a Napoli, mentre passavano degli agenti di polizia. Ne è nato un conflitto a fuoco e uno dei due rapinatori, 17 anni, è morto. L’altro, 18 anni, è rimasto ferito e ora è piantonato in ospedale.
Sul fatto indagano le autorità. Da quanto si apprende, il giovane ferito è il figlio di Genny ‘a Carogna, ultras del Napoli e pentito noto alle cronache per la partita di coppa Italia Napoli-Fiorentina prima della quale Ciro Esposito venne ucciso da un ultras della Roma.

Più informazioni su

Commenti

Translate »