Protesta contro il lockdown in Campania, stasera in piazza “Freedom”

De Luca annuncia il lockdown in Campania e scattano le proteste. Stasera è annunciata alle 22 a piazzetta orientale col motto “Freedom”  . Ieri A Napoli nella notte è esplosa, e in modo anche piuttosto fragoroso, la protesta contro il coprifuoco deciso dalla Regione Campania per l’emergenza Covid. In serata centinaia di persone hanno inscenato un sit-in sotto la la Regione a Santa Lucia. In seguito, alcuni manifestanti – come riporta il sito web ildesk.it – hanno bloccato il traffico, sul Lungomare, sdraiandosi a terra. Tensioni con le forze dell’ordine, inviate sul posto. Più volte i dimostranti hanno sottolineato la necessità di garantire tutele sociali ed economiche. Anche a Salerno sul lungomare proteste di commercianti e ristoratori. Ma Vincenzo De Luca sembra oramai intenzionato a fare più di un mese di lockdown per i contagi crescenti per il coronavirus Covid-19, ma il popolo è allo stremo e senza risorse economiche. Contro De Luca anche De Magistris che chiede al Governo di intervenire per evitare un nuovo lockdown.

Protesta a Napoli

Commenti

Translate »