Positano. Un nuovo contagiato, 73 i tamponi fatti: sono 14 le persone attualmente positive

Più informazioni su

Positano. Un nuovo contagiato, 73 i tamponi fatti: sono 14 le persone attualmente positive.

sindaco positano giuseppe guida

Questo pomeriggio Positanonews ha ascoltato le parole del sindaco di Positano, la perla della Costiera Amalfitana, Giuseppe Guida, circa la situazione Coronavirus sul territorio. “Nella giornata di mercoledì scorso, in Piazza dei Racconti, siamo riusciti ad effettuare 73 tamponi. Siamo in attesa di ricevere gli esiti che vengano processati. Principalmente sono tutti tamponi che sono stati effettuati a persone che sono state indicate nei contatti di soggetti che attualmente sono stati accertati come positivi. Per cui siamo in attesa di ricevere questi risultati con la speranza che siano tutti negativi, ovviamente”.

“Attualmente – ha continuato il primo cittadino – nella giornata di oggi ci hanno comunicato un nuovo positivo, per cui abbiamo sul nostro territorio un numero di soggetti contagiati pari a 14. Devo anche, però, sottolineare che tutte queste persone appartengono a dei claster che sono stati individuati ed isolati in maniera tempestiva, per cui anche l’ultimo contagiato di oggi apparteneva ad uno di questi già in isolamento. È questo il lavoro che stiamo cercando di fare ogni giorno, cercando di mettere in quarantena e di isolare tutte le persone che hanno avuto dei contatti diretti o indiretti con dei positivi. È chiaro che, ovviamente, all’aumentare del numero dei contagiati poi questo lavoro diventa più difficile perché è ovvio che in un paese piccolo come Positano essere un contatto di un contagiato non è poi una cosa così difficile. Siamo in un paese piccolo, siamo tutti vicini, per cui è facile ritrovare dei contatti diretti in questo senso. È chiaro che più avanti si va e più difficile diventa questo tipo di lavoro. Purtroppo il trend nazionale non è dei migliori: abbiamo visto negli ultimi dati di ieri ventisettemila circa nuovi contagi in tutta Italia, di cui tremila solo in regione Campania, per cui se si continua a crescere in questo modo credo sia veramente necessario ed opportuno un intervento urgente ed incisivo sia da parte del Governo che della Regione Campania. Per quanto ci riguarda, aspettiamo i risultati di questi test e ci regoleremo quindi di conseguenza ora dopo ora eventualmente con ulteriori provvedimenti”.

“È chiaro però, questo lo sto cercando di dire costantemente a tutta la cittadinanza, alla quale chiedo un’enorme collaborazione e un forte appello al senso civico di tutti, è necessario evitare di andare in giro se non per necessità, e solo nel caso di impegni improcrastinabili. Per cui è veramente opportuno restare a casa e laddove dovesse essere necessario uscire utilizzare tutti quelli che sono i dispositivi di protezione, in particolare la mascherina e mantenere la distanza interpersonale tra di noi. Queste sono veramente le uniche armi vincenti che abbiamo per lottare questo virus e per spezzare questa catena del contagio”, ha concluso.

Più informazioni su

Commenti

Translate »