Positano-Praiano: l’iniziativa per dare voce agli studenti sul problema delle scuole. Leggi tutte le informazioni

Più informazioni su

Positano. Pubblichiamo l’iniziativa del Comune della perla della Costiera amalfitana per dare voce ai ragazzi. Nel rispetto delle ultime ordinanze emanate dal Presidente Vincenzo De Luca, gli istituti scolastici presenti sul territorio campano, ad esclusione dei nidi e materne che garantiscono la fascia da 0 a 6 anni, resteranno chiusi fino al 30.10.2020, con conseguente sospensione delle lezioni in presenza, sostituite dalla didattica a distanza.

A tal proposito, l’Amministrazione vuole proporre un’iniziativa a tutti gli studenti frequentanti la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Positano. In particolare:

-Ai bambini delle scuole elementari chiediamo di inviarci un vostro disegno in cui raffigurate il  ritorno a scuola. Dopo il lungo periodo di lockdown, contrassegnato da un blocco generale di tutte le attività, ci piacerebbe scoprire, attraverso una vostra raffigurazione, ciò che avete provato il giorno in cui siete ritornati in classe, avete rivisto i vostri compagni, le vostre maestre. Libero sfogo alla fantasia: pastelli, matite, acquerelli… usate ciò che più vi piace per raccontarci le vostre emozioni!

-Per i ragazzi delle scuole medie, invece, chiediamo di inviarci un vostro breve testo, in cui esponete le differenze tra le lezioni in classe rispetto alla didattica a distanza. Un confronto tra i vantaggi e gli svantaggi che riscontrate. Cosa avete provato nel riascoltare il suono della campanella che contrassegna una lezione dall’altra? Si parla tanto dello sviluppo della tecnologia quale supporto alla vita quotidiana ma, in ambito scolastico, è davvero un’occasione di formazione oppure fa venire meno quell’incomparabile contatto umano che solo la scuola, intesa come luogo di istruzione per eccellenza, può assicurare? Scriveteci le vostre idee, i vostri pensieri in merito.

Inviateci i vostri elaborati all’indirizzo mail sindaco@comune.positano.sa.it entro il 30 ottobre. Saranno portati all’attenzione del Sindaco che si impegnerà a rispondere ad ognuno di voi. Tutti i disegni saranno pubblicati sulla pagina ufficiale del Comune di Positano. Allo stesso modo verranno pubblicati periodi estratti dai vostri testi scritti. Al termine verrà creato un video che raggrupperà tutti i vostri elaborati, così da pubblicarlo sui social e condividerlo con tutti gli amici.

Attendiamo le vostre mail, curiosi di scoprire tutto ciò che avrete voglia di condividere con noi.

PS: Non dimenticate di scrivere il vostro nome sul disegno/testo

Più informazioni su

Commenti

Translate »