Le rubriche di Positano News - Turismo

Luci d’artista annullate a Salerno e le difficoltà del settore ricettivo turistico

L’ultimo decreto ministeriale che detta le condizioni di comportamento, anche per quanto riguarda il commercio, sta provocando i primi effetti palesemente negativi.

Piovono le disdette (insieme alla pioggia dal cielo) degli ultimi avventurosi ospiti delle strutture ricettive e si susseguono a ritmo frenetico gli annullamenti di eventi privati e pubblici, feste, ricevimenti nuziali.
Questi ultimi, oltre ad arrecare danni ai locali prenotati per lo svolgimento, portano problemi anche alle strutture destinate dai partecipanti invitati a trascorrere qualche notte prima o dopo l’evento. Per cui si annunciano molte chiusure anche di quelle strutture che più bene che male operavano tutto l’anno.
Succederà anche con il dovuto e necessario annullamento delle Luci d’artista di Salerno ( durata di diversi mesi), per ammirare le quali molti visitatori amavano trascorrere , per lo più nel week end, qualche giorno in costa amalfitana, consentendo l’apertura di alcune strutture anche in periodo invernale con il necessario impiego di personale

Un magistrato, per altre ragion i ovviamente , ripeteva “resistere” e noi facciamo nostro il suo invito per resistere fino alla presentazione del tanto atteso vaccino che dovrebbe salvare un po’ tutti. E fin o ad allora facciamo i bravi.

Commenti

Translate »