Il covid-19 torna a fare vittime: l’Agro Nocerino dice addio a due donne

Il covid-19 spaventa ancora e torna a fare vittime, non solo ieri in penisola sorrentina a Meta, dopo l’annuncio del sindaco Tito. Il Covid-19 ritorna a mietere vittime nell’Agro nocerino sarnese. Due tragiche notizie sono arrivate ieri dal Covid Hospital “Mauro Scarlato”. Due le comunità scosse che piangono altre morti a causa del “mostro invisibile”: Nocera Inferiore e Scafati. Le due vite spezzate: sono quelle di una 62enne di Nocera Inferiore e di una 72enne di Scafati. Le loro condizioni sono precipitate nella mattinata di ieri. Per loro, nonostante gli sforzi e i tentativi dei medici del nosocomio specializzato scafatese, non c’è stato nulla da fare. Due le famiglie nel dolore, che non hanno potuto dare l’ultimo saluto ai propri cari.

Commenti

Translate »