“Hai una sigaretta?” l’uomo si rifiuta e l’ex infermiere gli cava un occhio

“Vuoi anche un polmone?”. Era questa la risposta provocatoria giunta da un uomo presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (Napoli), nei confronti di un ex infermiere 44enne che gli aveva chiesto una sigaretta con tanto di accendino. Quest’ultimo non ci ha pensato due volte e ha aggredito l’uomo con l’intento di infliggergli una punizione – secondo lui – esemplare, infilandogli letteralmente le dita negli occhi, per poi strappare via l’occhio sinistro e causare l’esplosione di quello destro.

L’aggressore, fermato immediatamente dai carabinieri, sarà processato con l’accusa di lesioni aggravate. Intanto la vittima è in prognosi riservata e, con ogni probabilità, dovrà dire addio al suo occhio destro, con la speranza che i medici riescano ad operare su quello sinistro.

 

Commenti

Translate »