Da Ravello e Sorrento al salernitano: Bucciero al comando della Municipale di Nocera Inferiore

La Polizia Municipale di Nocera Inferiore ha un nuovo comandante, si tratta di Carmine Bucciero. Con il suo passato tra la costa di Amalfi, Sorrento, e Santa Maria La Carità, Bucciero ha tutte le carte in tavola per gestire questo ruolo al meglio. Vediamo tutti i dettagli nell’articolo de La Città di Salerno.

Si era proposto per questo posto già a inizio anno, nell’immediato post mandato di Giuseppe Contaldi . La commissione di allora non ritenne però di procedere con la formalizzazione del rapporto di lavoro. A dire il vero furono scartati tutti e tre i candidati, oltre a Bucciero si presentarono Angelo Caldarelli e Biagio Minichini . Poi si procedette con la nomina di Giovanni Forgione , che è durato appena quattro mesi sulla poltrona più alta del comando di via Libroia. Arriva ora la nomina del nuovo dirigente, dopo la reggenza affidata al vice comandante Mario Caso.

Il sindaco Manlio Torquato ha ricevuto i nomi dei candidati – oltre a Bucciero c’erano anche Alfonso Mercurio e Pasquale Pugliese – e in base al criterio dell’intuitu personae ha scelto uno dei suoi più stretti collaboratori. Bucciero ha il grado di maggiore, ha guidato dallo scorso febbraio la polizia municipale di Boscoreale. È stato anche comandante a Ravello e a Santa Maria La Carità, ha avuto un ruolo dirigenziale anche a Sorrento. È laureato in giurisprudenza, abilitato alla professione di avvocato, docente alla scuola regionale di polizia municipale. Una nomina di peso. L’incarico avrà la durata di un anno, poi il sindaco Torquato deciderà se rinnovargli la fiducia per altri 12 mesi.

Sulla sua scrivania Bucciero troverà diversi dossier: quello relativo al personale, con la carenza di uomini; viabilità e mobilità, con il Piano urbano mobilità in corso di redazione; sicurezza e legalità; ordine pubblico legato alla movida.

Commenti

Translate »