Coronavirus. Scuole e luoghi d’aggregazione chiusi a Maiori, al diretta del sindaco segui la diretta

Più informazioni su

Coronavirus. Scuole e luoghi d’aggregazione chiusi a Maiori, al diretta del sindaco. Nel corso della diretta di questa mattina, il sindaco di Maiori, in Costiera Amalfitana, Antonio Capone, ha parlato delle misure per affrontare l’emergenza Coronavirus:

«Abbiamo 26 nuovi positivi. 35 totali. Tra questi anche due dipendenti comunali e il nostro vicesindaco. Tutti sono asintomatici e solo 3 presentano sintomi da Covid».

«Sono in continuo contatto con l’Unità di Crisi della Regione Campania – prosegue il primo cittadino -. Nelle prossime ore avremo un confronto con l’Asl di Salerno per verificare le future procedure. Ho disposto un’ordinanza che prevede la chiusura di tutti luoghi di possibile assembramento. Il Comune sarà chiuso al pubblico, le scuole saranno chiuse, anche le materne, il cimitero, le chiese, il mercato, le palestre, il parco giochi, i campi sportivi ecc».

Più informazioni su

Commenti

Translate »