Coronavirus. Ancora in aumento i casi in Italia: sono 11.705 nelle ultime 24 ore

Più informazioni su

Secondo quanto scrive la Repubblica sulla base dei dati forniti dalla Protezione Civile nel nuovo bollettino giornaliero, ancora in aumento i casi di Covid in Italia: sono 11.705 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore secondo il bollettino del ministero della Salute. Rispetto a ieri, quando si erano sfiorata quota 11mila (10.925), sono 780 in più, ma con un minor numero di tamponi, 146.541 contro i 165.837 di ieri che aveva fatto segnare il nuovo record assoluto. Sfiora l’8 per cento, ed è in aumento, l’incidenza del numero di persone risultate positive rispetto al numero complessivo di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (precisamente il 7,99 per cento).

In totale sono 126.237 le persone attualmente positive in Italia (9.302 in più rispetto a ieri). Di queste, 7.131 (+514)
sono ricoverate nei reparti ordinari mentre 750 (+45) sono in terapia intensiva: 110 sono in Lombardia, 99 nel Lazio, 78 in Campania e 70 in Sicilia.

In rialzo purtroppo i decessi, 69 oggi (ieri erano 47), per un totale di 36.543 che hanno perso la vita. I guariti sono in tutto 251.461 (+2334). I contagiati totali in Italia sono oltre 414 mila.

Quanto ai ricoveri, nelle terapie intensive sono in 750, contro i 705 di ieri, quindi oggi +45, contro però il +52 di ieri. I ricoveri ordinari aumentano di 514 unità (contro +439 di ieri), portando il totale a 7.131. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

A livello di regioni, la Lombardia è anche oggi quella con il maggior incremento, +2.975 (ieri +2.664), seguita anche oggi, nell’ordine di ieri, da Campania (1.376, contro 1.410 di 24 ore fa), Lazio (1.198, contro 994), Piemonte (1.123 contro 972) e Toscana (906, contro 879). Anche oggi nessuna regione a zero contagi, quella che fa meglio è il Molise con 27 nuovi casi, contro i 65 di ieri.

Più informazioni su

Commenti

Translate »