Coronavirs. Tre cittadini guariti e quattro nuovi casi positivi ad Agerola

Più informazioni su

Coronavirs. Tre cittadini guariti e quattro nuovi casi positivi ad Agerola

Nuovo aggiornamento in merito alla situazione epidemiologica sul nostro territorio.
Per tre nostri concittadini termina l’obbligo di isolamento: l’Asl Napoli3 ha comunicato l’avvenuta guarigione per loro. Al momento abbiamo un totale di 19 cittadini guariti.
Nello stesso tempo registriamo quattro nuovi casi di positività, di cui:
uno è il Sindaco Luca Mascolo;
due sono stati sottoposti a tampone presso l’azienda dove prestano servizio;
uno è contatto stretto di un caso positivo accertato nei giorni scorsi
Tutti si trovano in quarantena. Nel rispetto di tutte le procedure, è stata ricostruita la rete dei contatti. Al momento 23 sono i casi positivi accertati ad Agerola. A loro, oltre a garantire la necessaria assistenza, auguriamo una pronta guarigione.
L’incremento dei contagi in Campania continua ad incidere negativamente anche sul dato epidemiologico nel nostro paese. Restiamo calmi, continueremo ad aggiornarvi e monitorare la situazione contestualmente ai dati accertati e trasmessi dalle autorità sanitarie.

È fortemente raccomandato di uscire di casa solo se strettamente necessario, indossare sempre la mascherina, rispettare il distanziamento sociale e igienizzarsi frequentemente le mani.

È importante scaricare sul proprio cellulare l’app Immuni: ci consente di controllare l’andamento del virus ed essere avvertiti in modo anonimo di eventuali contatti prolungati con un soggetto positivo.

IMPORTANTE: un “contatto stretto” ha l’obbligo di quarantena di 14 giorni dall’ultimo contatto con un caso positivo accertato, oppure quarantena di 10 giorni dall’ultimo contatto + un test antigenico o molecolare (tampone) effettuato il decimo giorno.

Coronavirs. Tre cittadini guariti e quattro nuovi casi positivi ad Agerola

Più informazioni su

Commenti

Translate »