Cava de’ Tirreni. Lettera a Positanonews “Aprite la SP75 per Vietri sul mare”

Cava de’ Tirreni ( Salerno ) . Lettera a Positanonews “Aprite la SP75 per Vietri sul mare”

Gentile redazione

un mesetto fa vi siete occupati della notizia riguardante l’incendio avvenuto presso la SP75 Avvocatella che collega Cava alle frazione alte di Vietri,

con la presente qui di seguito e a nome della cittadinanza di Dragonea e di Cava, inoltriamo il sollecito inoltrato all’amministrazione Servalli affinché si mobiliti

per la riapertura di un’arteria che è di fondamentale importanza per la logistica di migliaia di persone.

Prego vivamente di pubblicarne la notizia sul vostro portale.

Grazie infinite

Giorgio De Rosa

aderente del Comitato Civico Dragonea

Spett.le Comune / Egr. Sindaco
mi chiamo Giorgio De Rosa, cittadino di Cava de’Tirreni, la presente per manifestarvi
l’urgente necessità della riapertura della SP75 Avvocatella che collega Cava a Dragonea,
la stessa con vostra ordinanza è stata chiusa al traffico dal 09/09/2020, per via di un incendio
sviluppatesi in terreno privato.
Da ex abitante di Dragonea (ho attualmente i miei parenti lì), si sta rivivendo lo stesso incubo del 2013, quando sempre nell’agosto di quell’anno la strada rimase chiusa per 6 mesi, fino alla messa in sicurezza.
In questo periodo di emergenza sanitaria, i collegamenti sono di estrema importanza e necessità,
non si può tenere scollegata una località per così lungo tempo, visto che la maggioranza dei cittadini utilizza quell’arteria per un più facile e rapido collegamento con Cava e la strada SS18 per motivi di lavoro, di studio, di salute e per l’acquisto di beni di necessità.
Per tale ragione, visto anche l’impegno preso in occasione dell’incontro al circolo di Vietri il 29/09 scorso, di provvedere subito alla messa in mora dei proprietari dei fondi interessati e procedere
per accorciare i tempi, in danno agli stessi responsabili dei terreni, così come provveduto già nel 2013 dall’allora amministrazione Marco Galdi.
Unitamente alla popolazione di Dragonea e ai comitati civici, esorto la SV ad un sollecito
provvedimento in merito per la veloce riapertura della strada.
Non è giusto che per via di una mano disonesta e riprovevole di un delinquente vigliacco che ha
appiccato il fuoco ci vadano di mezzo famiglie, bambini ed anziani che in questo particolare momento hanno bisogno di vicinanza e sostegno e soprattutto di collegamenti veloci.
Confido nella vostra buona volontà.
Auguro a tutti voi buona giornata e buon lavoro
Grazie

Giorgio De Rosa

Commenti

Translate »