Castellammare di Stabia, durante il weekend strade blindate e pattuglie in giro per la città

Riscontrate diverse violazioni a carico di un bar di via Catello Fusco

Castellammare di Stabia. Il sindaco Gaetano Cimmino, attraverso il suo profilo Facebook, comunica: “Strade blindate e pattuglie in giro per la città nelle ore notturne. Un’operazione congiunta è stata messa in atto durante il weekend ad opera della polizia di stato, dei carabinieri e della polizia municipale di Castellammare di Stabia per i controlli relativi al rispetto delle disposizioni previste dal Dpcm e dalle ordinanze regionali. Nel corso delle attività di controllo degli esercizi commerciali, ieri sera, il nucleo di polizia stradale, coordinato dal dirigente Loredana Lattene e dal tenente Donato Palmieri, unitamente agli agenti di polizia commerciale, ha riscontrato diverse violazioni a carico di un bar di via Catello Fusco: in particolare, il personale alla cassa non recava gli appositi dispositivi di protezione, né si riscontrava l’utilizzo del termoscanner per clienti e avventori e la presenza di prodotto igienizzante per le mani. Il locale è stato chiuso per 5 giorni, come previsto dalle vigenti normative, e segnalato alla Prefettura.

Le attività di prevenzione e contrasto agli illeciti in materia di disposizioni anti-Covid proseguiranno ancora nelle prossime ore e nei prossimi giorni con cadenza periodica, al fine di garantire la sicurezza di tutti i nostri cittadini in questo momento così delicato per la città e per tutto il Paese”.

post cimmino

Commenti

Translate »