Calcio, perde la Juve Stabia, beffata dall’ex Tonucci

Perde la Juve Stabia in casa del Catania quest’oggi, grazie al goal dell’ex Denis Tonucci. Un inizio primo tempo tutto sommato equilibrato in cui le due compagini hanno cercato di studiarsi fin quando, al 23′, a seguito di una punizione di Rosaia, Silvestri si inserisce e calcia mentre arriva come un treno Tonucci che insacca nella porta l’ 1-0 per la squadra isolana. La reazione delle Vespe c’è con una fucilata di Mastalli che prontamente Martinez respinge. Il secondo tempo vede i campani tentare di agguantare in tutti i modi il pari ma il team di casa si difende bene e nega il souvenir del punto agli ospiti fino alla fine del match. Le parole post gara di mister Padalino: “La Juve Stabia ha provato con palleggio e verticalizzazioni di segnare a tutti i costi ma il calcio è anche questo, episodi che fanno la differenza sia da un lato che dall’altro. Sono soddisfatto della prestazione ma amareggiato dalla sconfitta che non meritavamo. Effettivamente ci è mancato solo il goal. Non sono deluso, però, perché nel medio e lungo periodo servono queste prestazioni e questo atteggiamento. Dobbiamo ancora migliorare la conoscenza del gruppo creatosi definitivamente solo da due giorni. I ragazzi sono stati bravissimi, hanno messo corsa, animo, cuore e non posso rimproverare nulla a loro”.

Commenti

Translate »