Calcio, il Vico Equense si aggiudica il derby con il Costa d’Amalfi

Prima sconfitta stagionale per i ragazzi di Mister Ferullo, che al Massaquano di Vico Equense non riescono a recuperare la rete di Guidoni. Gara molto equilibrata, quella che si è giocata questo pomeriggio, fra due squadre ben organizzate, ma che vista la posta in palio non hanno offerto un grande spettacolo. Nella prima frazione partono meglio i padroni di casa, cercando di limitare le fonti di gioco biancazzurre e tenendo una pressione molto alta. Con il passare dei minuti, però, la squadra riesce a prendere campo e ad arrivare più volte dalle parti di Belviso. Poco dopo la mezz’ora, incredibile incrocio dei pali colpito da De Angelis dopo un tiro dai 35 metri, mentre qualche minuto dopo, una conclusione dal limite di Proto esce davvero di poco.
Nella ripresa, dopo appena 4 minuti, i padroni di casa passano in vantaggio con una rete di Guidoni. Veemente è la reazione degli ospiti che arrivano al tiro prima con Lettieri e poi con Ferrara, ma la palla del pari arriva, al 70’, sui piedi di Proto il quale sceglie la potenza più che la precisione, sparando la palla addosso a Belviso. A 10 minuti dalla fine, occasione per Senatore, il quale raccoglie in mezza rovesciata un cross dalla destra di Bartiromo, ma la palla termina al lato di poco. I biancazzurri ci provano in tutti i modi, anche con le conclusioni da fuori, senza però riuscire più ad impensierire Belviso. Arriva così la prima sconfitta stagionale per gli uomini di Mister Ferullo, contro una squadra ostica che ha saputo punire alla prima ingenuità. È una sconfitta che porta qualche rammarico, viste le occasioni non sfruttate, ma che deve servire da lezione per il proseguo del campionato, mentre continua la scia positiva del Vico che si aggiudica i 3 punti del derby. Ora qualche giorno di riposo per poi riprendere gli allenamenti in vista della prossima gara casalinga contro il Buccino, Covid permettendo e per i vicani contro il Castel San Giorgio.
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
IV Giornata
VICO EQUENSE 1958 – COSTA D’AMALFI 1-0
49’ Guidoni
Vico Equense 1958: Belviso, Imperato (88’ Savarese F), Correale (85’ Staiano), Raganati, Manzi, Gargiulo, Coppola, Alfano, Di Costanzo (74’ Cioffi), Sannino (70’ Ferraro), Guidoni (90’ Guidone).
All: Nardo.
A disposizione: Savarese G, Amorelli, Longobardi, Rapicano.
Costa d’Amalfi: Napoli, Raimondi (70’ Imperiale), Caso, Terlino, Senatore, Lettieri, Proto (70’ Pisapia), Catalano (46’ Bartiromo), De Angelis (81’ Kamga), Ferrara, Apicella (58’ Stoia).
All: Ferullo.
A disposizione: Conte, Celentano, Lambiase, De Martino.
Ammoniti: Raganati (VE), Raimondi, Proto (CDA).
Angoli: 6-2 per il Costa d’Amalfi
Recupero: 1’ pt, 4’ st

 

Commenti

Translate »