ASD Sorrento in direzione Taranto, La Monica: “Grande sfida, ce la metteremo tutta”

DI ALESSIO PETRALLA

Dopo il buon avvio di stagione, ora in casa Sorrento c’è tanta concentrazione in vista della delicata sfida di Taranto, come conferma il calciatore Giuseppe La Monica: “Già da martedì ci siamo messi a disposizione del tecnico Fusco che ci ha immediatamente fatto immergere nel prossimo match. Domenica ci aspetta una grande sfida e ce la metteremo tutta… La situazione? Sarà assente lo squalificato Maranzino, espulso domenica scorsa”.

LA SETTIMANA: “Mentalmente stiamo benissimo anche perché abbiamo disputato tre partite restando imbattuti. Perciò, a Taranto potremo giocare a testa alta e a viso aperto”.

IL TARANTO: “Come ogni anno acquista grandi calciatori. Ha una difesa fortissima e l’argentino Alfageme in attacco che lo reputo uno degli attaccanti più forti della categoria”.

LA GARA: “Sicuramente gli ionici proveranno a fare la partita visto che giocheranno in casa e considerato l’organico a disposizione. Noi ce la metteremo tutta per cercare di strappa via qualche punto”.

IL CAMPIONATO: “Siamo soltanto all’inizio ma le prime giornate hanno confermato l’elevato livello del girone H. Per il vertice sono state allestite squadre importanti dal Picerno, Casarano, Bitonto e dallo stesso Taranto. Sarà difficile ma noi ce la giocheremo con ogni avversaria”.

Commenti

Translate »