Antonio Amodio: “A Fasano non è facile” e presenta Sekou Camara (Audio)

I costieri contro i biancoazzurri hanno vinto nella scorsa stagione entrambe le gare, mentre è arrivato il centrocampista francese, classe 2001, nell’ultima stagione in forza alla Vis Ariano

 

Sorrento – Cautela e piedi per terra da parte dei costieri per la trasferta insidiosa a Fasano che non sarà facile affrontare, mentre il ds Amodio presenta Sekou Camara.

La vittoria interna della prima gara della stagione, del 27 settembre, è stato un buon viatico per il club rossonero, con la ciurma di mister Fusco che pian piano sta “assorbendo” le sue direttive, e la trasferta in terra fasanese sarà un buon e valido test.

Il direttore sportivo Antonio Amodio resta cauto per la gara in terra pugliese: “Contro il Fasano non sarà una partita facile anche perché in casa sono forti. Sono un’ottima squadra però li andremo per cercare di fare punteggio pieno”, ma sottolinea con forza che “però sarà una gara difficile come è giusto, anche perché questo è un girone infernale”.

E nella squadra rossonera che disputa questo girone infernale, è entrato a far parte anche il centrocampista francese, Sekou Camara, classe 2001, nell’ultima stagione è stato in forza alla Vis Ariano.

Queste le sue prime parole: “Il Sorrento mi sta dando una grande chance per mettermi in mostra nel mio primo campionato nazionale. Spero di non deludere le aspettative della società e dei tifosi.”

Audio su: https://www.facebook.com/messages/t/giuseppe.spasiano.10

GiSpa

 

Commenti

Translate »