Anacapri. Il Forum dei Giovani ripulisce Punta Carena

Anacapri. Il Forum dei Giovani ripulisce Punta Carena. Coscienza ambientale e rilancio territoriale ad Anacapri con i giovani, la speranza di un futuro migliore. I Forum dei Giovani di Capri ed Anacapri, infatti, hanno completato il loro clean up nella zona del Faro e di Punta Carena, una delle più suggestive dell’isola azzurra dalle acque più profonde e dalla vista illuminata dal Faro guardiano dello scoglio. «Abbiamo mantenuto la promessa hanno raccontato i giovani e volenterosi isolani riuniti nei due organismi – dopo il Keep your distance and clean up di giugno organizzato con il Forum dei Giovani di Capri, ci eravamo ripromessi di concludere il lavoro.

Insieme ai volontari, pulimmo una gran parte della strada Nuova del Faro e della Pineta del Faro, non riuscimmo a concludere la pulizia a causa della grande quantità di spazzatura. Ecco perché siamo tornati lì a finire quello che avevamo iniziato».

Norme anti-covid e distanziamenti mantenuti da parte dei giovani isolani che si sono rammaricati di non aver potuto invitare, per il rispetto dei protocolli, un numero più ampio di persone a prendere parte all’iniziativa. I Forum dei Giovani isolani hanno anche proposto l’attività tra quelle per Puliamo il mondo 2020 organizzato da Legambiente a cui ha aderito anche il Forum della Regione Campania che ha fornito materiali utili per questo e i prossimi clean up.

Ed il comune di Anacapri attraverso le proprie pagine web istituzionali ha segnalato «con soddisfazione l’impegno dei Forum dei Giovani isolani per l’encomiabile opera di pulizia effettuata nei giorni scorsi in zona Faro, ultima di una lunga e significativa serie di simili iniziative portate avanti a più riprese nel corso degli anni. Queste fondamentali operazioni di Clean Up hanno detto dal comune di Anacapri – rappresentano degli importantissimi passi in direzione di una rinnovata coscienza ambientale e di un rilancio territoriale che dovrà necessariamente passare attraverso la sua cura e la sua protezione da parte di tutti i cittadini che hanno a cuore il futuro dell’isola di Capri».

Commenti

Translate »