Agerola. Tentato furto in un cantiere, caccia alla banda dei ladri

Più informazioni su

Agerola. Tentato furto in un cantiere, caccia alla banda dei ladri. Rubano due autocarri da un deposito di materiale edile appartenente a una ditta situata in via Punta Fienile, nella frazione Bomerano, vengono sorpresi dai proprietari e inseguiti fino a via dei Pini, dopo il traforo che collega Agerola con Pimonte e nei pressi dell’isola ecologica. Messi alle strette, i ladri (almeno 4, secondo la ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine) sono costretti a lasciare la refurtiva per strada. Scene da film hollywoodiano la notte scorsa tra le strade di Agerola. Sulla vicenda indagano i carabinieri del nucleo operativo di Castellammare, agli ordini del capitano Carlo Venturini e del tenente Andrea Riccio, in collaborazione con i colleghi della stazione agerolese, guidata dal maresciallo Gerardo Varone. Tutto è accaduto la notte scorsa, quando a Bomerano il proprietario di un deposito di materiale edile si è accorto che qualcuno si era impossessato dei due autocarri. Ne è nato un lungo inseguimento lungo le strade cittadine, conclusosi nei pressi dell’isola ecologica, ovvero lungo la strada impervia che collega Agerola con Pimonte.

Sono state le stesse vittime della tentata truffa a denunciare il tutto ai carabinieri. E sono subito scattate le indagini. Gli inquirenti hanno acquisito i filmati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza attive sul territorio.

L’obiettivo è quello di dare una svolta alle indagini. Secondo una prima ricostruzione, i ladri entrati in azione potrebbero essere quattro. Quello della scorsa notte purtroppo non è un episodio isolato. Già in passato infatti ad Agerola si sono verificati furti notturni, che hanno interessato per lo più villette isolate.

L’obiettivo delle forze dell’ordine adesso è quello di risolvere quanto prima il caso.

Fonte Metropolis

Più informazioni su

Commenti

Translate »