SORRENTO LA REALE SITUAZIONE COVID19. LA CITTA’ HA RETTO, I COMPLIMENTI AI SORRENTINI

Più informazioni su

SORRENTO LA REALE SITUAZIONE COVID19. Con questo post Fabio Colucci Trenino ( dal trenino che ha per la città del Tasso, ndr )  del Club dei 500 fa chiarezza su tanto clamore , ci dispiace per i catastrofisti ma noi di Positanonews abbiamo osservato che in effetti, nonostante le centinaia di migliaia di turisti che complessivamente sono stati fra Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina con Capri, Ravello, Amalfi, Positano, Sorrento , Vico Equense i casi di coronavirus covid-19 sono talmente minimali da essere davvero irrilevanti dal punto di vista della diffusione del contagio, tutti rilevati, tutti tracciati. E’ ora di dire basta, fare serenamente questo altro mese di scuola e sopratutto ricominciare la scuola normalmente, cosa di cui nessun politico sta parlando e state sereni che non nascondiamo certo i casi di coronavirus – Detto per inciso fra Salerno e Napoli in Campania vi è una recrudescenza di numero di contagiati che, se paragonati al numero enorme di test che si fanno, sono sicuramente pochi, e di questi stanno tutti bene, salvo pochi casi, legati magari ad altre patologie, altre patologie che , a causa della spasmodica attenzione al covid, come tumori e malattie cardiache e non solo, stanno purtroppo aumentando e vengono curate peggio. Pensiamo a uscire da queste trappole mentali, senza abbassare la guardia, mantenendo prudenza e tutto il resto, ma stiamo calmi e razionali.

Michele Cinque

direttore@positanonews.it

Ecco il post di Fabio Colucci

Per quanti hanno vissuto momenti di “terrore” in queste ultime settimane a causa del Covid19, voglio tranquillizzare queste persone con i dati ufficiali :
• Dal 27 di Luglio sono stati riscontrati 7 casi positivi a Sorrento e tutti ne hanno ormai conoscenza.
• Vi sono altre 8 persone in quarantena volontaria, perché avevano avuto parziali contatti con i contagiati; sono in attesa dei risultati dei tamponi, non hanno sintomi e stanno bene.

Pertanto alla luce di tutto ciò, credo di poter affermare che Sorrento ha retto benissimo al fenomeno di recrudescenza del Virus.

Se tutto questo è stato possibile, viste le centinaia di migliaia di persone che nel periodo Luglio/Agosto hanno villeggiato ho anche solo transitato su Sorrento, lo si deve a tutti gli operatori del turismo, di ogni ordine e grado, che hanno saputo applicare i vigenti regolamenti sanitari anti Covid19.

Pertanto prima di allarmare la popolazione con annunci di focolai o che addirittura Sorrento sia diventato un Lazzaretto, sarà bene informarsi presso le Autorità competenti in maniera da avere chiara la situazione.

Da Sorrentino DOC che ama la propria Città non posso che complimentarmi con i miei concittadini per come abbiamo retto all’urto invasivo del Covid di questo periodo.

Queste notizie le ho diramate perche molte persone, ingiustificatamente, stavano vivendo momenti di paura e quindi ho pensato di informarle per essere più sereni.

Aggiungo che non l’ho fatto per interessi da difendere, tanto i fatturati di Sorrento a fine anno avranno un meno 80% eccezion fatta per una o due categorie, che non riscontreranno crolli così consistenti, ma che senza dubbio chiuderanno la stagione con un meno 40/50% sul fatturato anno 2019.

Pertanto astenetevi da commenti stupidi o polemici in generale, perché se qualcuno farà ancora allusioni al business, a interessi da difendere o al Dio denaro, si beccherà da me un bel… Vaffanculo !

Perché allora vorrà dire che non si leggono le notizie per le verità oggettive diramate, ma solo perché amanti della polemica a tutti i costi !

Indossiamo la mascherina e Teniamoci in contatto !

Più informazioni su

Commenti

Translate »