Referendum 2020: vince il Sì con il 69,64%

Referendum taglio dei parlamentari: sono definitivi i risultati della consultazione, con il che ha vinto nettamente con il 69,64% dei voti a fronte di un No che si è fermato al 30,36%. Il dato finale dell’affluenza alle urne è del 53,52%, mentre era del 40% alle ore 23 di domenica 20 settembre. Dal momento che si tratta di un referendum confermativo non è stato necessario raggiungere il quorum affinché sia valido.

Grande soddisfazione da parte del Movimento 5 Stelle, partito che ha fortemente voluto la riforma, mentre il Partito Democratico ha chiesto che ora si vada avanta con la riforma delle legge elettorale. Con la vittoria del Sì al referendum, a partire dalla prossima legislatura verranno eletti complessivamente 345 parlamentari in meno: la sforbiciata interesserà 230 deputati e 115 senatori.

Commenti

Translate »