Positano, si è concluso con successo il primo consiglio comunale di Guida

Più informazioni su

Positano. Dopo la proclamazione ufficiale del Dott. Giuseppe Guida a sindaco di Positano, a seguito delle consultazioni elettorali tenutesi i giorni 20 e 21 settembre, in data odierna si è svolto presso la Sala delle Adunanze dell’edificio comunale “Andrea Milano”, il primo consiglio con la consueta cerimonia di insediamento dinanzi a cittadini e rappresentanti delle forze dell’ordine.

Il tutto si è svolto con il massimo riguardo alle norme anti-covid, rispettando le distanze e facendo uso dei dispositivi di protezione.

Dopo il giuramento di rito del Sindaco, si è provveduto a comunicare la composizione della Giunta comunale , con la nomina degli Assessori e del Vicesindaco e l’attribuzione delle deleghe:

  • ASSESSORE del Comune di Positano sig.ra Margherita DI GENNARO, delega in materia di FRAZIONI, PARI OPPORTUNITA’, COMUNICAZIONE.
  • ASSESSORE del Comune di Positano sig. Michele DE LUCIA, delega in materia di BILANCIO, TRIBUTI, E PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA, CONTENZIOSO, DEMANIO MARITTIMO.
  • ASSESSORE del Comune di Positano  sig. Raffaele GUARRACINO, delega in materia di VIABILITA’, POLIZIA MUNICIPALE, PROTEZIONE CIVILE, INDIRIZZI SOCIETA’ UTENZE PUBBLICHE.
  • ASSESSORE del Comune di Positano  sig. Antonino DI LEVA, delega in materia di PUBBLICA ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALI, DECORO URBANO.

Sono orgoglioso delle scelte fatte e di una Giunta composta da Assessori coesi ed esperti, che continueranno l’ottimo lavoro svolto negli ultimi cinque anni, sicuramente con maggiore impegno e dedizione, con l’unico scopo che ci ha sempre contraddistinto: il benessere di Positano e dei suoi cittadini”.

Viene conferito l’incarico di Vicesindaco del Comune di Positano all’Assessore sig.ra Margherita DI GENNARO. “Ho scelto una donna giovane, ma con grandi prospettive di crescita. A lei sarà affidato il compito di comunicare le nostre decisioni a tutti i cittadini. Sono certo che, grazie alla sensibilità e  alla caparbietà, che rappresentano doti tipiche delle donne, saprà apportare un valore aggiunto alla nuova Amministrazione ”.

Ai Consiglieri Comunali sono state attribuite le seguenti  deleghe:

  • Giuseppe VESPOLI: esercizio di funzioni amministrative inerenti Turismo, Manifestazioni e Cultura.
  • Raffaele Marco CASOLA: esercizio di funzioni amministrative  inerenti Commercio e Attività Produttive, Politiche di promozione e sviluppo dei beni culturali del Comune di Positano, Politiche di Pianificazione del territorio.
  • Giuseppe MILANO: esercizio di funzioni amministrative  inerenti Politiche ambientali.
  • Stefano ATTANASIO: esercizio di funzioni amministrative  inerenti Sport, Politiche Giovanili, Gemellaggio, Associazionismo.

La scelta delle deleghe è frutto di un’attenta valutazione dei percorsi e delle competenze personali  e professionali di ogni singolo Consigliere. Ho voluto responsabilizzare tutti attribuendo ad ognuno deleghe importanti con la consapevolezza che la nostra forza è proprio quella di un gruppo che lavora indistintamente dalle cariche a loro assegnate”.

Questo è un gruppo che si è dimostrato unito fin dal primo giorno di campagna elettorale e, pertanto, è risultato naturale attribuire anche ai quattro candidati non eletti delle importanti funzioni a sostegno dell’attività amministrativa mediante un decreto sindacale:

  • CUOMO Rosario: Materia del programma di mandato – Rapporti con gli Enti Ecclesiastici, ivi comprese le relative manifestazioni, Parrocchia, Diocesi, Coordinatore Rappresentanti di Quartiere.
  • RUSSO Giorgio Francesco: Materia del programma di mandato – Affari generali, Sicurezza e Legalità
  • CELENTANO Anna: Materia del programma di mandato – Politiche di sostegno ai cittadini e funzioni di collaborazione Amministrativa/Contabile.
  • APUZZO Giuliana: Materia del programma di mandato – Funzioni amministrative inerenti i Trasporti Marittimi e Problematiche concernenti il Demanio.

 “A loro va il mio più sentito ringraziamento per l’impegno che si sono voluti assumere a servizio della nostra comunità”.

Il Consiglio si è concluso con un ringraziamento del Sindaco a tutti i presenti e con l’invito a tutti i cittadini a partecipare sempre più numerosi alle sedute di consiglio comunale per essere protagonisti diretti della vita politica del nostro paese.

E’ un onore e un privilegio per me rappresentare il paese che amo e sono ancora più orgoglioso di farlo insieme a questa squadra eccezionale di persone con cui ho condiviso tanti anni di buon governo e alle quali si sono uniti  altrettanti Consiglieri motivati e pronti a mettersi in gioco con entusiasmo e dedizione”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »