Positano “Mare Sole e Cultura”: omaggio per il compleanno dello scrittore napoletano Raffaele La Capria

Più informazioni su

BUON COMPLEANNO RAFFAELE LA CAPRIA!
In occasione del suo 98° compleanno, Mare Sole e Cultura rende omaggio allo scrittore napoletano, una delle voci più importanti e amate della Letteratura del Novecento.

La XXVIII edizione ella rassegna letteraria “Positano Mare, Sole e Cultura” quest’anno ispirata al tema “La parola contro il potere”,  in occasione del suo 98° compleanno, rende omaggio a una delle voci più importanti e amate della Letteratura del Novecento, Raffaele La Capria, con con un incontro dedicato alla “Letteratura e ricordi”.

La scrittura è un incontro tra se stesso e l’altro. Si scrive per l’altro, per conoscerlo, per ritrovarlo una volta che sarà perduto. Venerdì 2 ottobre (ore 18Hotel Buca di BaccoPositano) Raffaele La Capria, autore con Giovanna Stanzione del saggio La vita salvata (Mondadori) si racconta a una scrittrice esordiente, in un lungo, intenso dialogo che intreccia ricordi, riflessioni, delusioni e speranze di un’esistenza, l’una al tramonto, l’altra all’inizio, raccogliendo e custodendo tutto ciò che della vita alla fine si salva. Intervengono Silvio Perrella, Elisabetta Rasy, Emanuele Trevi e Sandro Veronesi.

In un’intima e appassionata confessione Raffaele La Capria ripercorre i temi topici della sua scrittura, ponendosi ancora una volta gli interrogativi esistenziali e umani di tutta una vita e che hanno segnato, tappa per tappa, quella dei suoi lettori: la costruzione della propria identità di uomo e di scrittore; la “ferita” che origina la vocazione letteraria; lo stupore della letteratura e la conoscenza del mondo grazie all’intuizione poetica; il rapporto con il passato, che per mezzo del presente è rinnovato e rivive; e poi i libri amati, quelli riusciti e non, la fuga dalla falsa complicazione, dalla retorica e dal vuoto artificio; il ruolo della letteratura come leva che smuove e ricerca la verità sotterranea del nostro tempo; il ricordare e l’essere ricordati; e infine la riflessione sul rapporto tra uno scrittore e la morte, sulla scena letteraria italiana di oggi e il suo legame con la tradizione.

Pagina dopo pagina, emerge un ritratto inedito di Raffaele La Capria, messo a confronto con il passare del tempo, con i cambiamenti e le similitudini del presente, ma anche la fotografia della generazione di coloro che si affacciano oggi alla scrittura e si trovano ad affrontare il senso di smarrimento, la frantumazione dell’identità e la necessità di costruire la vita intera che hanno davanti. A tutti La Capria consegna il suo insegnamento più prezioso: l’importante è conservare una visione lieve del mondo. Quella che dopo ogni immersione ti spinge a guardare in alto e a cercare in tutti i modi di tornare a galleggiare in superficie.

Nel rispetto delle norme di sicurezza per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19, sarà possibile assistere all’incontro solo ed esclusivamente previa prenotazione che potrà essere fatta attraverso i seguenti recapiti:
info@maresolecultura.it
M. 366 6421650

Il posto potrà considerarsi prenotato solo dopo la ricezione di un’email di conferma da parte dell’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura.

Per consentire anche a chi non potrà partecipare fisicamente di assistere agli incontri, tutti gli eventi in calendario saranno trasmessi in Diretta Live Streaming sulla pagina Facebook della rassegna
@PositanoMareSoleCultura
https://www.facebook.com/PositanoMareSoleCultura/

e sul canale Youtube Positano Mare Sole Cultura
https://www.youtube.com/channel/UC0Nz2YVIRvVN2Fkwbb8qZ_w

Quest’anno, nell’ambito della rassegna si sviluppa #Bookintravel, l’iniziativa a premi promossa dall’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura.

Si può viaggiare in tanti modi, uno di questi è di sicuro attraverso un buon libro, o più semplicemente in sua compagnia. Silenzioso, divertente, emozionante, commovente: il libro che tipo di compagno di viaggio è per te?

L’iniziativa si svilupperà in due parti:

Operazione Instabook: gli utenti che vorranno partecipare dovranno raccontare con uno scatto, una fotografia originale di loro proprietà, un momento di lettura e condividerlo sui propri profili social (Facebook o Instagram) accompagnando la foto con il tag @maresolecultura e gli hashtag #bookintravel e #positano.

Operazione scuole: possono partecipare gli studenti delle scuole medie e superiori della regione Campania che dovranno scrivere un breve racconto originale che sviluppi il tema “Il libro come compagno di viaggio”.

Ciascun utente o studente potrà partecipare rispettivamente con l’invio di una sola fotografia e di un solo racconto per tutta la durata dell’iniziativa che avrà inizio il 5 agosto e terminerà il 22 novembre 2020. La partecipazione è gratuita.

Il regolamento completo è consultabile sul sito www.maresolecultura.it

Positano "Mare Sole e Cultura": omaggio per il compleanno dello scrittore napoletano Raffaele La Capria

Più informazioni su

Commenti

Translate »