Positano: Li Galli, lo yacht di Sergey Galitsky e i fulmini che illuminano il cielo. Lo spettacolo immortalato da Fabio Fusco

Più informazioni su

Costiera Amalfitana. Splendido lo spettacolo immortalato ieri sera dall’obiettivo di Fabio Fusco: fulmini a cielo aperto che illuminano l’isola de Li Galli. E in primo piano la yacht extra lusso Quantum Blue di Sergey Galitsky. “Uno spettacolo al crepuscolo che regala la natura“, come ha scritto Fusco. 

Il Quantum Blue è considerato uno dei dieci più grossi yacht al mondo ed è di proprietà del miliardario russo. E’ dotato di pista d’atterraggio per elicotteri, piscina, centro benessere, garage, sottomarino, Jacuzzi, sala d’atterraggio, ascensori e persino di una sala per il cinema. A bordo vi sono 27 persone di equipaggio, un piccolo condominio che vive costantemente sul Quantum Blue e che genera “economia”: due volte la settimana giungono camioncini per le forniture, dai cibi all’acqua minerale, oltre alla pulizia, alla lavanderia e ad altri servizi.

Il megayacht Quantum Blue è stato costruito nel 2014 dal cantiere tedesco Lurssen Yachts104 metri di lunghezza per 16,8 di larghezza. Nonostante le sue dimensioni, l’unità non perde in eleganza e le linee esterne, curate da Tim Heywood, fanno sembrare estremamente sinuoso questo gigante del mare. Il design interno, invece, è griffato Alberto Pinto: lusso e cura di ogni minimo particolare sono le parole chiave. Non a caso il megayacht Quantum Blue pare una reggia.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »