Piano di Sorrento, Giovanni Ruggiero: “Molti chiedono di candidarmi, ora penso alla scuola”

Le dichiarazioni dell'ex sindaco di Piano di Sorrento e attuale vicepreside al Liceo Marone di Meta

Piano di Sorrento, una foto che parla da sé, quella dell’ex sindaco Giovanni Ruggiero con il comune alle spalle. Ci avviciniamo alle elezioni amministrative 2020 e già si respira aria delle elezioni primaverili del 2021, quando sapremo se il sindaco uscente Vincenzo Iaccarino avrà una riconferma o meno.

A tal proposito abbiamo ascoltato le parole di Giovanni Ruggiero, già sindaco di Piano di Sorrento e attuale vicepreside al Liceo Classico“Publio Virgilio Marone” di Meta.

Molti stanno chiedendo di candidarmi – ci confida Giovanni -. E’ una valutazione che ancora non ho fatto, ci devo pensare, anche perché ho un impegno con la suola al quale non voglio venire meno. Mi sto sentendo con Tonino Cappiello e decideremo al momento cosa fare per il paese a cui penso sempre. Ora sono impegnato con la scuola in questo delicato momento, con la preside Immacolata Arpino, i docenti, e il rientro in aula: siamo pronti ad accogliere i ragazzi, è questa la nostra priorità.

 

Commenti

Translate »