Quantcast

Napoli, il Covid pesa sull’Eav: 10 milioni di perdita nel primo semestre

Più informazioni su

Regione Campania. Il presidente dell’Eav Umberto De Gregorio ha inviato una lettera al governatore Vincenzo De Luca per comunicare lo stato dei conti della società e i numeri dicono che la holding dei trasporti è in forti difficoltà. Un dato per tutti: la perdita per il primo semestre del 2020 è di 10 milioni. Si ricorda che l’Eav gestisce Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana oltre al trasporto su gomma.

Mercoledì prossimo, riporta Il Mattino, verrà posto all’approvazione del consiglio di amministrazione (e successivamente all’assemblea dei soci) il bilancio pre-consuntivo dei primi sei mesi dell’esercizio fiscale rimodulato in seguito all’emergenza Covid-19. De Gregorio, che ha scritto anche alle organizzazioni sindacali e ai lavoratori, ha illustrato l’attuale situazione economica dell’azienda. I numeri sono impietosi. «I dati purtroppo sono drammatici – riconosce il presidente dell’Eav -. La perdita consuntiva per il primo semestre risulta essere di 10.005.172 euro. Mentre, la perdita stimata per l’intero anno risulta di 33.709.343 euro, che potrebbe essere ridotta, per effetto delle azioni a supporto delle aziende messe in campo dal Governo nazionale e regionale, in un’ipotesi assolutamente ottimistica a 16.765.368 euro. Le prospettive per il 2021 sono, invece, difficilmente definibili».

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »