Maiori, pronti alle elezioni dopo le scintille: Capone cederà a Della Pace e D’Amato?

Dopo una campagna elettorale ricca di scintille, finalmente si vota anche a Maiori. I vari comizi sono stati teatro di attacchi personali ben lontani dalla disquisizione del programma. In alcune circostanze l’abbigliamento dei rivali è diventato il tema portante dell’incontro.

Le liste “Con Antonio Capone sindaco” che sostiene il primo cittadino uscente Antonio Capone, “#Maioridinuovo” con candidata Elvira D’Amato e “Idea comune” in appoggio a Salvatore Della Pace, non hanno brillato in alcuni frangenti per eleganza e spessore delle proposte.

Gran parte della battaglia elettorale si è giocata su due grandi opere: la galleria Maiori-Minori e il depuratore. Se il sindaco uscente è stato uno dei fautori dei progetti, si sono detti contrari gli altri due candidati.

Commenti

Translate »