Giugliano, si accascia a terra durante una partita, il calcio piange la scomparsa di Christian dell’Aversano

Più informazioni su

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Christian dell’Aversano, giovane 22enne che giocava nel Boys Melito. Ieri sera, durante una partita, il ragazzo si è accasciato a terra perché colpito probabilmente da un infarto ed inutili sono stati i tentativi di soccorso. Tantissimi i messaggi di cordoglio per la famiglia, tra cui la società che si è così espressa: “Non ci sono parole né pensieri per descrivere certe cose, tu Christian un ragazzo dal cuore d’oro, giocherellone e tanto tanto voluto bene da tutti noi ci lasci così, di stucco, impietriti”. E intanto nel rispetto della sua scomparsa, sempre la società ha deciso di sospendere tutte le attività per questo fine settimana.

Più informazioni su

Commenti

Translate »