Quantcast

Festa dei nonni. In Penisola Sorrentina ed in Costiera Amalfitana torna l’Orchidea UNICEF contro la malnutrizione infantile

Festa dei nonni. In Penisola Sorrentina ed in Costiera Amalfitana torna l’Orchidea UNICEF contro la malnutrizione infantile.

L’Orchidea UNICEF è tornata nelle piazze tra oggi, sabato 26 settembre, e domani, domenica 27 settembre, per festeggiare tutti insieme i nonni e le nonne d’Italia.

“La donazione – evidenziano i promotori dell’iniziativa – servirà a sostenere i programmi contro la malnutrizione infantile nel mondo: ogni donazione effettuata per un’orchidea garantirà 60 bustine di alimento terapeutico, utili a salvare la vita di un bambino. Il ringraziamento Unicef per la singola donazione è la sua orchidea. Con la festa dei nonni di quest’anno, si intende dimostrare tutta la vicinanza a coloro che, più di tutti, hanno attraversato dei mesi difficili a causa dell’emergenza sanitaria regalando loro un’orchidea”.

Sono diverse le piazze della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina ad aver aderito all’iniziativa.

In Costa d’Amalfi si sono fatti promotori dell’iniziativa i Comuni di Positano, con stand in Piazza dei Mulini, Amalfi, V.le della Regione, Conca dei Marini in Piazza Olmo, Maiori sul Lungomare Amendola e Tramonti, in Piazza Treviso.

In Penisola Sorrentina ha aderito Piano di Sorrento, con stand in Piazza Cota.

Hanno aderito anche Capri, in Piazza Diaz e Castellammare di Stabia, dove potranno essere trovati in Villa Comunale Passeggiata d’Angelo.

Commenti

Translate »