Disagi per gli alunni della sezione D dell’Istituto San Paolo, le mamme chiedono la rotazione

Nel pomeriggio di oggi la nostra redazione è stata contattata da alcune mamme di studenti dell’Istituto Superiore Polispeciastico S. Paolo di Sorrento per esporre un problema che riguarda il nuovo anno scolastico che sta per cominciare. Nello specifico, a detta loro, la Preside della scuola avrebbe comunicato che per la sezione D si sarebbe stata scelta la sede dei Colli di Fontanelle, perché costituita da ragazzi per lo più non residenti a Sorrento e che potrebbero raggiungere più facilmente la destinazione collinare. Fin qui sembrerebbe tutto normale se non fosse che l’unico mezzo disponibile per i Colli è un pullman della Eav che parte da Sorrento alle 07:40 e che molti studenti, provenendo dalle frazioni di Vico Equense, avrebbero difficoltà a prendere, dovendo raggiungere prima la stazione di Vico Equense con un bus poi quella di Sorrento con il treno della Circumvesuviana, con tutte le problematiche del caso come ritardi, coincidenze ecc. Ora, tralasciando il fatto che il bus potrebbe non contenere un numero così alto di passeggeri, è chiaro che, in un periodo in cui si parla tanto di distanziamento sociale, è inammissibile concentrare tutti gli studenti in così poco spazio. Le mamme, allarmate dalla situazione, si sono adoperate in prima persona per contattare la Eav e la Sita per chiedere un supplemento delle corse dei pullman, ma la risposta sarebbe stata che non ci sono materialmente veicoli disponibili. L’unica soluzione possibile sarebbe quella di noleggiare dei bus privati, ovviamente a carico dei genitori, anche perché la Preside avrebbe definito “intoccabili i soldi ricevuti per l’emergenza Covid, utilizzabili esclusivamente per l’acquisto delle mascherine ecc” e garantendo come unico punto di incontro, la flessibilità sull’orario di ingresso alla scuola. A questo punto, in considerazione del fatto che queste non sembrano soluzioni praticabili, le mamme di alunni aventi questo problema, fanno esplicità richiesta di organizzare una rotazione per evitare la discriminazione ed auspicano un riscontro positivo.

Commenti

Translate »