Cosa fa questa sera in tv? Ritorna Day Dreamer su Canale 5. Su Rai Uno la partita Olanda-Italia

Più informazioni su

Cosa fa questa sera, lunedì 7 settembre, in televisione? Con l’inizio dell’autunno e il ritorno al lavoro, non c’è niente di meglio di godersi un buon film/programma serale, soprattutto durante settimana. Ecco le proposte più interessanti.

Torna su Canale 5 Day Dreamer, l’amatissima serie turca. L’appuntamento per assistere ai ben tre nuovi episodi della soap sarà alle 21:20 e non alle 14:45 come di consuetudine.

Su Italia 1 vanno invece in onda dalle 21:30 gli episodi di Lincoln Rhyme – Caccia al collezionista di ossa. Lincoln Rhyme – Caccia al collezionista di ossa è una serie televisiva statunitense. La serie è basata sul romanzo del 1997 Il collezionista di ossa di Jeffery Deaver. Nel giugno 2020, la serie è stata cancellata dopo una sola stagione.

Su Rete 4, alle 21:25, in onda Quarta Repubblica, per andare alla scoperta dei più importanti temi di attualità, politica ed economia. Un’analisi approfondita dei maggiori eventi che interessano il Paese affrontati in compagnia di importanti ospiti in studio.

Passando invece al palinsesto Rai, su Rai 1 serata dedicata allo sport con l’incontro, alle 20:45, tra Italia e Olanda per la Nations League.

Rai 2 ha scelto invece di deliziare il pubblico con una grande pellicola. Alle 21:20 tutti sintonizzati per il film-successo Ritorno al Marigold Hotel che narra la semplice storia di un gruppo di pensionati inglesi che decidono di godersi la vita in un albergo indiano aperto da poco. Diretto da John Madden, scritto da Ol Parker, il film ha incassato 667 mila euro in Italia, 33,1 milioni di dollari negli USA e 86 in tutto il mondo. Il titolo originale è The Second Best Exotic Marigold Hotel 2.

Alle 21:20 su Rai 3c’è invece il programma Presa Diretta, programma televisivo di approfondimento giornalistico, in onda su Rai 3 in prima serata dal 1º febbraio 2009.

Su La7, alle 21:15, il film Il giurato. Ecco la trama. Un sicario mafioso minaccia di uccidere il figlio di giurata a meno che essa non influenzi il risultato di un processo in cui è coinvolto

 

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »