Concorso comandante dei vigili a Sorrento, un candidato: “Farò ricorso al Tar”

Più informazioni su

Sorrento. Riceviamo e pubblichiamo. “Sono Dino Padovani, partecipante al concorso in oggetto. Sono arrivato alla prova orale in ritardo, ma stavano ancora interrogando. Non mi hanno voluto far sostenere la prova. La convocazione è stata pubblicata sul sito in maniera irregolare nella sezione avvisi e non nella apposita sezione Concorsi. Presenterò ricorso al TAR. Esporrò i fatti all’ANAC. Valuterò con il mio legale eventuali ipotesi di reato”.

Padovani, attualmente Comandante della polizia di Alatri (provincia di Frosinone), sostiene di essere arrivato prima alla prova scritta del concorso per diventare vigile ubrano nell’organico del comando di polizia municipale di Sorrento. Gli sarebbero bastati pochi punti, dice, per riuscire a superare la prova.

Più informazioni su

Commenti

Translate »