Colata di fango sulla SS 163 tra Praiano e Positano, massima prudenza ma la strada resta aperta- Arrivano mezzi per pulire AGGIORNAMENTI

Praiano ( Salerno ) . La forte ondata di maltempo con intense precipitazioni piovose che in questa ultima domenica di settembre sta flagellando la costiera amalfitana, ha fatto sì che una colata di fango invadesse il tratto stradale della SS 163 tra Praiano e Positano, esattamente nel punto in cui a fine agosto scorso si sviluppò un incendio che devastò gran parte della vegetazione presente sul costone roccioso sovrastante l’arteria stradale. La strada resta aperta, salvo il tempo strettamente necessario per ripulire la sede stradale ,  ma si raccomanda di utilizzare la massima prudenza e di procedere a velocità moderata.

“La situazione è sotto controllo e stiamo monitorando – dice il sindaco f.f. Annamaria Caso a Positanonews -, la strada è aperta, ma consigliamo vivamente molta prudenza nella circolazione”.

Sul posto anche il consigliere comunale della maggioranza di Giuseppe Guida, Peppe Milano “Situazione sotto controllo, nessuno si è fatto male”.

Ci segnalano altri problemi sulla S.S. 163 a Positano al confine con Tordigliano in direzione Piano di Sorrento con pietrame.

Ad Amalfi , con strade allagate , Ravello, Maiori , Cetara. Stiamo aggiornando su Positanonews anche sui nostri social network Facebook, Instagram e twitter, ma la circolazione non è stata interrotta dall’ANAS. Ovviamente consigliamo di evitare di mettersi in strada con il temporale sulla Costiera amalfitana e questo ad ogni perturbazione, rientra nella normalità il rischio e ringraziamo il Padreterno ogni volta per come ce la manda…

AGGIORNAMENTI Si allungano i tempi per ripulire la sede stradale che rimane aperta dall’ANAS, ma sono stati necessari interventi e lavori sul posto,  nel frattempo si stanno facendo file.

Praiano fango sulla Statale Amalfitana 163

Commenti

Translate »