Castellammare di Stabia: 77enne investito da una moto, muore dopo 9 giorni

Più informazioni su

Castellammare di Stabia. Investito da una motocicletta mentre attraversava la strada, Sabato Sicignano, 77 anni, è morto dopo nove giorni di agonia in un letto dell’ospedale Loreto Mare di Napoli. E’ il tragico destino dell’avvocato in pensione di Castellammare di Stabia, vittima di un incidente stradale in via Panoramica, a poche decine di metri dall’incrocio con la Statale 145. A riportare la notizia è Metropolis.

Sono le 21 di martedì 25 agosto quando l’anziano sta attraversando la strada nella zona collinare di Castellammare ma viene investito da un motociclista. Sicignano viene sbalzato per una decina di metri e poi batte violentemente con la testa sull’asfalto. Il centauro si ferma per prestare soccorso, chiama un’ambulanza e allerta i vigili urbani di Castellammare di Stabia. Sul posto arrivano i sanitari del 118 che trasferiscono immediatamente l’anziano al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. Dopo i primi accertamenti viene diagnosticato un forte trauma cranico e un versamento alla testa, oltre a ferite su altre parti del corpo. Le sue condizioni sono critiche e viene disposto il trasferimento d’urgenza nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Loreto Mare di Napoli. Ieri, dopo nove giorni di ricovero il cuore di Sabato Sicignano ha smesso di battere. Una tragedia per la famiglia della zona collinare che ha sperato fino all’ultimo che il settantasettenne potessi riprendersi. Fatali però proprio le ferite riportate a seguito dell’incidente.

Sul caso adesso indagano i vigili urbani di Castellammare di Stabia. La Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo d’inchiesta con l’ipotesi di omicidio stradale. Il motociclista che si è fermato a prestare soccorso e ha allertato il 118 ha raccontato ai vigili urbani, già la sera dell’incidente, di aver visto sbucare il settantasettenne all’improvviso in strada e di non essere riuscito a frenare in tempo per evitare l’impatto. Ma gli agenti di polizia municipale stanno cercando di ricostruire quanto è accaduto, verificando anche la disponibilità di immagini dei circuiti di videosorveglianza che possono aver ripreso l’incidente o possibili testimonianze, per ricostruire l’esatta dinamica.

Una vera e propria emergenza quella degli incidenti stradali a Castellammare di Stabia.

Fonte: Metropolis

Più informazioni su

Commenti

Translate »