Calcio, seconda giornata di A: il commento per Positanonews di Pasquale Spera

Più informazioni su

Calcio, seconda giornata di A: il commento per Positanonews di Pasquale Spera. La seconda giornata propone un’altra partita amarcord Si affrontano due ex squadre dell’allenatore più simpatico e sportivo del calcio italiano, il compianto Emiliano Mondonico. Il Toro di Giampaolo affronta l’Atalanta che gioca la sua prima partita dopo quella sera beffa di Champions League. La squadra granata parte a razzo. Zazza con un oltre all’ interno dell’area sferra un tiro che lambisce la traversa. È il preludio al goal. Belotti sfugge alla marcatura e con un diagonale segna. Al 10′ Torino 1Atalanta 0 Inizia la festa del goal. L’Atalanta pareggia subito con un bel goal di Gomez che con un tiro da lontano batte Sirigu. I bergamaschi raddoppiano con un bel goal di Muriel che raccoglie un assist di Gomez (20′). Il Toro sembra essere matato quando Hateboer segna il 3-1(41′). Qui viene fuori il cuore Toro che segna il 2-3 al sospirare dei primi 45′. Ci pensa Belotti che festeggia così l’arrivo della nuova prole Un primo tempo pirotecnico finisce 2-3 per i ragazzi di Gasperini. Nel secondo tempo l’Atalanta prende il largo. Al 53′ Hateboer sbaglia un colpo di testa facile mentre al 54′ De Roon di piatto segna. 2-4 ed è spettacolo a Torino. Finisce con la vittoria di una bella Atalanta che con quattro goal rende omaggio al vecchio maestro sempre rimpianto dal mondo del calcio

Più informazioni su

Commenti

Translate »