Calcio, la Salernitana recupera Orlando e Gondo

Seduta pomeridiana per la Salernitana, ancora in ritiro a Sarnano che, dopo una mattinata dedicata all’aspetto fisico e alla fase difensiva, si è concentrata sull’attacco. Intanto dall’infemeria arrivano buone notizie: Orlando e Gondo sono pienamente recuperati e hanno lavorato con i compagni mostrando, tra l’altro, tanta buona volontà. Lo staff di Castori continua a lavorare con grande professionalità e competenza, Manolo Pestrin ha “tartassato” gli esterni dispensando consigli specialmente ai più giovani. Grandi prestazioni di Emanuele Cicerelli, oggi provato come quinto a destra e non come mezzala. Tra test atletici e partitelle, però, i due calciatori che stanno destando una migliore impressione sono Lopez e Kalombo. Il primo, al terzo e ultimo anno di contratto, ha una condizione atletica impressionante se rapportata al periodo e all’età, il secondo sta facendo di tutto per conquistare la riconferma pur consapevole che difficilmente sarà inserito nella lista dei 18. Castori, però, ha rimarcato la sua crescita e valuterà. Domani amichevole con la Ternana e indicazioni senza dubbio più precise. Sarà ancora 3-5-2, con Djuric e Gondo in attacco e N’Dinga che dovrà dimostrare di meritare una permanenza ancora improbabile.
fonte salerno notizie

 

Commenti

Translate »