Amalfi, De Luca accusa il sindaco Milano: “Voti di persone con falsa residenza”

Più informazioni su

Amalfi. Non si placano i veleni post elezioni amministrative. Antonio De Luca dell’opposizione, con Alfonso Del Pizzo e la lista “Amalfi Rinasce“, accusa il sindaco eletto Daniele Milano di essere salito grazie a persone che lo hanno votato con la falsa residenza.

Da parte sua, la maggioranza respinge le accuse e invita al dialogo. “Partono col piede sbagliato visto che è tutta intenzione dell’amministrazione quella di pacificare il paese, ma con questo atteggiamenti, De Luca rischia di isolare se stesso e gli altri. Noi la distensione la cercheremo comunque, hanno quasi vinto ma una quasi vittoria è comunque una sconfitta, se ne facesse una ragione“.

Sotto, l’immagine della lettera firmata da De Luca.

lettera de luca

Più informazioni su

Commenti

Translate »