Vico Equense sotto choc per la morte del 16enne Giovanni Articolo di Torre del Greco , è stato un infarto . Gli amici scout sconvolti, era la prima uscita post Covid foto

Vico Equense sotto choc per la morte del 16enne Giovanni Articolo di Torre del Greco .

Torre del Greco gruppo scout

Doveva essere una bella giornata, partiti in escursione dopo aver raggiunto il Faito in un panorama stupendo, sono andati in direzione Conocchia puntando sulla Caserma Forestale verso Positano, scenari spettacolari, natura e fauna, una giornata caldissima e afosa . Purtroppo prima di arrivarvi il ragazzo ha avuto un malore, i due capi scout, di 25 e 30 anni, gli unici maggiorenni, hanno subito chiamato il 118 –

I soccorsi si sono messi all’erta sia a Positano lato Costiera amalfitana, sia a Vico Equense lato penisola sorrentina. L’equipaggio dell’elisoccorso, costituito da medico, infermiere e tecnico del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico è giunto sul posto e ha provveduto a
stabilizzare e recuperare il giovane. Positanonews ha segutio dall’inizio, e anche volontari di Positano hanno dato il loro apporto, gli elicotteri si sono sentiti tutto il pomeriggio in una giornata di solleone spezzata dal ruomre dell’elicottero che non presagiva nulla di buono.

Gli elicotteri giravano nell’area dei Monti Lattari che portano da Agerola a Vico Equense, verso il Sentiero degli Dei. A Montepertuso sul campo sportivo, oramai diventato pista di atterraggio per elisoccorso, gli interventi per la stabilizzazione. Purtroppo trasportato all’Ospedale Ruggi di Salerno il ragazzo ha perso la vita . Ora sarà la Procura di Torre Annunziata a fare le indagini

Da Positano allertati anche i Vds della Croce Rossa, i volontari esperti del territorio, tutti con il fiato in sospeso. E’ intervenuto anche un elicottero della polizia a supporto, i vigili del fuoco di Piano di Sorrento ,  i carabinieri di Vico Equense e della Compagnia di Sorrento e l’AVF, Associazione volontari del Faito , che poi hanno accompagnato i compagni distrutti dal dolore.

Il gruppo di scout “Torre del Greco 4” era alla prima uscita post Covid  oltre il Vesuvio in mattinata ha postato una foto con il cuore pieno di gioia e di speranza

Contro ogni aspettativa anche quest’ anno si parte, col cuore pieno di gioia, gli occhi pieni di speranza… pronti a rimetterci in strada.🏕️
#route2020 #rsstyle #loscoutismononsiferma

Gruppo Scout Torre del Greco 4

La foto scattata di mattina, una escursione contenuta, solo due giorni, rispetto ad almeno una settimana, nel rispetto dei protocolli , e i dieci ragazzi sono partiti con l’obiettivo di tornare a casa domenica. Giovanni purtroppo ha accusato malori respiratori e si è accasciato a terra, minuti preziosi da parte dell’eliambulanza per rintracciare e recuperare il ragazzo , ma il suo cuore si è fermato durante il volo , all’atterraggio a Salerno già non c’era più speranza.

Ora rimane solo tanto dolore. Facciamo le nostre condoglianze alla famiglia

 

Commenti

Translate »