Tunnel Minori-Maiori e dintorni

Più informazioni su

Facciamom i seri se ne abbiamo la capacità: diamo un senso alle nostre rimostranse e non copriamoci di ridicolo. Senza il tunnel Minori-Maiori (noi lo chiamiamo traforo perchè buca con conseguenze che verranno) possiamo vivere. Se ci venisse la voglia di guardare all’indietro (ma i fautori del buco non possono farlo perchè portano ancora i calzoni corti e la camicia da marinaretto…) scopriremmo che analoga situazione della strada Minori-Maiori (della Torricella) c’è stata fino a 65 anni fa ad Amalfi all’altezza dellhotel Luna Convento. A quel tempo la strada fu allargata, sistemata e non si tolse la bellezza della vista di Amalfi all’in gresso.
Si lascia immaginare quale danno avesse prodotto per AMALFI la costruzione di un tunnel per evitare la strettoia. Per non parlare delle pietre, dei massi che cadono in continuazione, non ultimo presso il Luna Rossa. La passeggiata panoramica, vista mare, la sia può creare ad una modesta altezza , eliminando anche quel rudere e lasciandio la bellezza e la suggestione.
La curva stretta può essere eliminata con piano a sbalzo e piloni che poggino sul porto sottostante.
Non ci azzardiamo a spiegare (non siamo in grado di farlo) come; sappiamo solo che si può fare e che al turista non viene tolta la bellezza della vista di Maiori e di Minori all’ingresso (ingresso di Minori caro a tutti perchè dal muretto il capitano Andrea Rispoli , usato come trampolino, si lanciava quotidianamente )
Se le ragioni sono altre ,alziamo le mani ma siamo pronti a dissentire :
Perchè si vuole stravolgere questo nostro borgo cosi bello e, prtroppo troppo evitato dai turisti con la T?

Più informazioni su

Commenti

Translate »