Positano. Il ritorno di Alfonso Pisacane dal 2005 al 2020 da candidato “Non siamo in Kazakhstan” . Guida “E’ uno spirito libero” foto

Più informazioni su

Positano ( Salerno ) . Alfonso Pisacane ritorna dagli USA , dopo il successo con la gestione dei ristoranti a San Diego, nella perla della Costiera amalfitana. Col Covid in America la situazione non è delle migliori, ma Alfonso Pisacane non è tornato in maniera anonima e il suo spirito indomito lo ha dimostrato nella presentazione della sua candidatura a consigliere comunale con Gabriella Guida candidata sindaco contro Giuseppe Guida, cugino acquisito, la cosa ha fatto scalpore, anche perchè non in linea con le scelte familiari . Una scelta che ha sorpreso in tanti quella di Alfonso Pisacane, noto a Positanonews dall’inizio della nostra esistenza, nel 2005 con elezionipositano, di cui è stato animatore fondamentale nelle discussioni politiche, all’epoca molto fervide. Il suo ritorno è da candidato dalla parte che non ti aspettavi, o almeno che non si aspettava chi non lo consceva to “Non siamo in Kazakhstan – ha detto  – Elezioni con una lista, sarebbe stata una farsa ” . E cosa dice il candidato sindaco dell’Alba della Libertà Giuseppe Guida “Alfonso è sempre stato uno spirito libero”

Più informazioni su

Commenti

Translate »