Positano. Apertura scuole posticipata al 24 settembre, il sindaco: “Era inevitabile, ancora poca chiarezza”

Più informazioni su

Positano. Apertura scuole posticipata al 24 settembre, il sindaco: “Era inevitabile, ancora poca chiarezza”.

sindaco positano michele de lucia

Positanonews, in questa giornata di lunedì 31 agosto, ha ascoltato le parole del sindaco di Positano, la perla della Costiera Amalfitana, Michele De Lucia che, proprio questa mattina ha emanato un’ordinanza con la quale si posticipa al 24 settembre l’apertura delle scuole presenti sul territorio.

“Questa mattina ho fatto un’ordinanza, la numero 25, per quanto riguarda la scuola. Era inevitabile perché ormai siamo a due settimane dall’inizio della scuola ma, ancora, oltre ad avere un contagio forte nella nostra Regione, ma anche in Italia, abbiamo ancora poca chiarezza su come svolgere sia la didattica, ne parlavo con la dirigente, e sia per quanto riguarda il trasporto scolastico. Per cui ancora non ci sono i docenti, ancora non c’è il personale ATA. Siamo ancora in una fase molto complicata. Poi mettiamoci anche le elezioni che, nel nostro caso, coinvolgono anche le comunali: significa quattro giorni, poi i vari spogli, referendum regionali e comunali. Avrebbe portato via una settimana intera, per cui abbiamo deciso di far tornare i nostri ragazzi a scuola il 24, in totale sicurezza e tranquillità, in serenità sia per i ragazzi che per gli insegnanti, e soprattutto per le mamme. Abbiamo operato questa scelta. Stavamo aspettando che la Regione decidesse, visto che non l’ha fatto abbiamo fatto l’ordinanza”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »